“Sesso, bugie e WhatsApp”, la recensione di Giulia Mazzoni

Quand’è che l’amore diventa ossessione? Lo sa bene Roberto Raggi, il protagonista di “Sesso, bugie e WhatsApp”, la cui vita viene letteralmente stravolta da un casuale incontro con una donna molto particolare.

M’hanno detto di fare un blog ecco la recensione: https://goo.gl/sascax
Qui il link per l’acquisto (cartaceo ed eBook) https://amzn.to/2GE2WvH

SBW