Dove comprare il romanzo “Sesso, bugie e WhatsApp”.

“Sesso, bugie e WhatsApp”, un’intensa partita a scacchi fra due personaggi in bilico tra amore, gelosia, passione e menzogna. Per comprare il romanzo clicca qui https://amzn.to/2GE2WvH Oppure ordinandolo in libreria.

SBW

Cyrano de Bergerac, tra poesia, ironia e amore

Se ne potevan dire… ma ce n’erano a josa, variando di tono. – Si poteva, putacaso, dirmi, in tono aggressivo: “Se avessi un cotal naso, immediatamente me lo farei tagliare!”
Amichevole: “Quando bevete, dée pescare nel bicchiere: fornitevi di un qualche vaso adatto!”
Descrittivo: “È una rocca! È un picco! Un capo affatto… Ma che! L’è una penisola, in parola d’onore!”
Curioso: “A che serve quest’affare, o signore? Forse da scrivania, o da portagioielli?”
Vezzoso: “Amate dunque a tal punto gli uccelli che vi preoccupate con amore paterno di offrire alle lor piccole zampe un sì degno perno?”
Truculento: “Ehi, messere, quando nello starnuto il vapor del tabacco v’esce da un tale imbuto, non gridano i vicini al fuoco nella cappa?”
Cortese: “State attento, che di cotesta chiappa il peso non vi mandi per terra, a capo chino!”
Tenero: “Provvedetelo di un piccolo ombrellino, perché il suo bel colore non se ne vada al sole!”
Pedante: “L’animale che Aristofane vuole si chiami ippocampelofantocamaleonte tante ossa e tanta carne ebbe sotto la fronte!”
Arrogante: “Ohi, compare, è in moda quel puntello? Si può infatti benissimo sospendervi il cappello!”
Enfatico: “Alcun vento, o naso magistrale, non può tutto infreddarti, eccetto il Maestrale!”
Drammatico: “È il Mar Rosso, quando ha l’emorragia!”
Ammirativo: “Oh, insegna di gran profumeria!”
Lirico: “È una conca? Siete un genio del mare?”
Semplice: “Il monumento si potrà visitare?”
Rispettoso: “Soffrite vi si ossequii, messere: questo sì che vuol dire qualcosa al sole avere!”
Rustico: “Ohé, corbezzole! Dàgli, dagli al nasino! È un cavolo gigante o un popon piccolino?”
Militare – “Puntate contro cavalleria!”
Pratico: “Lo vorreste mettere in lotteria? Sarebbe il primo lotto!” O in fin parodiando Piramo, tra i singhiozzi: “Eccolo, l’esecrando naso che la bellezza del suo gentil signore distrusse. Or ne arrossisce, guardate, il traditore!”
Ecco, ecco, a un di presso, ciò che detto mi avreste se qualche po’ di spirito e di lettere aveste. Ma di spirito, voi, miserrimo furfante, mai non ne aveste un’oncia, e di lettere tante quante occorrono a far la parola: cretino!

cyrano

“Sesso, bugie e WhatsApp” la recensione di Erika Bookblogger

#SessoBugieeWhatsApp
“Una scrittura mai noiosa, corretta e lineare, ho trovato molto scorrevole il libro, ma soprattutto mi è piaciuto leggere un romanzo con una storia d’amore diversa dal solito, una storia vera e sincera”.

Review e foto di Erika Bookblogger https://goo.gl/oYyiRz
Per comprare il romanzo https://amzn.to/2GE2WvH

SBW eb

“Sesso, bugie e WhatsApp” la recensione di LetysBook

#SessoBugieeWhatsApp
“Si parla di BDSM, ma non quello soft alla 50 sfumature, no, si parla di Bondage vero, di quello estremo che bisogna avere un gran fegato e una grande fiducia nell’altro per metterlo in pratica.” ♤♡◇♧ #review

Qui la recensione completa di LetysBook https://goo.gl/2iVrg9
Qui il link per comprare il romanzo https://amzn.to/2GE2WvH

Letysbook

“Sesso, bugie e WhatsApp”, la recensione di Giulia Mazzoni

Quand’è che l’amore diventa ossessione? Lo sa bene Roberto Raggi, il protagonista di “Sesso, bugie e WhatsApp”, la cui vita viene letteralmente stravolta da un casuale incontro con una donna molto particolare.

M’hanno detto di fare un blog ecco la recensione: https://goo.gl/sascax
Qui il link per l’acquisto (cartaceo ed eBook) https://amzn.to/2GE2WvH

SBW

“Sesso, bugie e WhatsApp” in radio

Sesso, bugie e WhatsApp ama la radio! Questo è un romanzo ambientato in una radio. Di conseguenza potevo non fare uno scatto con cuffie annesse? La risposta è scontata. Qui sotto invece trovate la sinossi del libro, più i link per acquistarlo. Inoltre, potete ordinarlo e acquistarlo in tutte le Feltrinelli e librerie d’Italia. Buona lettura.

Sinossi: Roberto Raggi è un trentenne romano che lavora nel marketing, ed è uno speaker radiofonico. Ha saputo ricostruirsi da zero, dopo essere stato lasciato dalla sua fidanzata storica, con cui aveva vissuto una relazione di dieci anni. Un giorno però Giorgia Basso, ragazza romana di ventitré anni, molto spigliata e decisa, entra nella sua vita, sconvolgendola per sempre. I due cominciano una relazione travagliata. Le litigate, le bugie e i trascorsi ambigui di Giorgia minano il loro rapporto fatto di paure inconfessabili…

Qui l’eBook e il cartaceo https://amzn.to/2GE2WvH
Qui invece scontato su IBS https://goo.gl/DDEfNH

SBW